Il settore Karate dell’Associazione KAISHU è articolato su più livelli, secondo l’età, le capacità, la disponibilità di tempo e il grado raggiunto.

Il KARATE  TRADIZIONALE praticato nella nostra scuola è quello di stile  SHOTOKAN.

logo shotokan.jpg - 116.74 Kb
Nella sua forma più tradizionale, è riservato agli adulti (generalmente dai venti anni in poi) ed alle cinture superiori poiché richiede una conoscenza almeno basilare del Karate ed un livello di maturazione personale idoneo alle conoscenze che vengono acquisite. Privilegia l'aspetto pratico e l'efficacia a discapito di quello prettamente sportivo; il lato salutistico a discapito di quello prestazionale.

E' affiancato dallo studio del KOBUDO MATAYOSHI (lo studio delle Armi Tradizionali di Okinawa; per es.: Bo, Sai, Nunchaku, Tonfa, Kama, etc. Vedi finestra KOBUDO) e dalla meditazione ZEN RINZAI SHU, per dare al praticante tutti gli strumenti per una crescita completa.

Il KARATE  AGONISTICO, essendo notevole il dispendio di energie e di tempo profuso, è riservato al settore giovanile; comprende la fascia d’età che va dai dodici ai trentacinque anni, con notevoli differenze in funzione dell’età, del peso e del grado. Il Karate agonistico praticato dall’Associazione è quello codificato dalla WKF (World Karate Federation) che è la maggiore organizzazione mondiale del settore, l’unica riconosciuta dal CIO (Comitato Internazionale Olimpico) e, di conseguenza, anche dal CONI (Comitato Nazionale Olimpico Italiano) e dalla FIJLKAM (Federazione Italiana Judo Lotta Karate Arti Marziali), unica Federazionazio riconosciuta direttamente dal Coni.

logo wkf.png - 286.60 Kb images5.jpg - 10.49 Kb

Il Karate Agonistico è diviso in due specialità: KATA e  KUMITE. Mentre il Kumite Agonistico è unico, indipendentemente dallo stile praticato, il Kata si differenzia secondo lo stile ma, comunque, sempre all’interno dei quattro stili maggiori: Wado Ryu, Goju Ryu, Shito Ryu e Shotokan.

Il KARATE  PREAGONISTICO è praticato dai bambini e dai giovanissimi, generalmente fino ai dodici anni; è orientato principalmente verso la formazione del bambino dal punto di vista sociale e relazionale. Privilegia la parte ludica e lo sviluppo delle capacità coordinative ma con l'occhio rivolto alla futura attività di karateka.

Sia per quello che concerne il Karate Agonistico che quello Preagonistico, la nostra Società Sportiva lavora a stretto contatto con gli Enti Promozionali riconosciuti dal Coni, ed in primis con l'Acsi.

logo acsi arti marziali.jpg - 1.10 Mb

Per ulteriori informazioni potete contattare direttamente il settore karate dell'Associazione: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. .